Bancomat, approvato il decreto “taglia commissioni”

Via libera dal Consiglio dei Ministri al decreto che recepisce la direttiva europea in materia di servizi di pagamento e di commissioni interbancarie sulle operazioni con le carte di pagamento, allo scopo di diffonderne sempre di più l’uso.

Nello specifico, per i pagamenti tramite carta di debito e prepagata la commissione interbancaria per ogni operazione di pagamento non può essere superiore allo 0,2% del valore dell’operazione stessa, mentre per le operazioni tramite carta di credito la commissione interbancaria per operazione non può essere superiore allo 0,3% del valore dell’operazione.

[fonte: ristorazioneitalianamagazine.it]

Condividi
La Lucentezza © 2019 All Rights Reserved. Informativa sui cookie | Privacy policy